Archive for Marzo 2012

Perdere l’ultimo treno

Avete mai provato a parlare con un monitor? O meglio, a scrivere con le dita parlando con la voce della mente e dirigendo questo pensiero ad un foglio elettronico che ovviamente sta su di un monitor? È una strana sensazione a cui io dovrei essere ormai abituata da anni, ma...

Patri: il mio “tam-tam”

Dalla mia postazione di controllo (cioè dalla mia scrivania) vedo - oltre i monitors - delle foto; credo siano le uniche che ho per casa. Assurdo per una che ama fotografare come me ;) Sono quattro, solo quattro. Una foto della mia mamma, che dice molto poco e non me...

Caro amico ti scrivo….
dedicato alla mia generazione.

"Caro amico ti scrivo così mi distraggo un po' e siccome sei molto lontano più forte ti scriverò. Da quando sei partito c'è una grossa novità, l'anno vecchio è finito ormai ma qualcosa ancora qui non va." Mi pare ancora di sentire mio nonno quando ero poco più di una...


Pin It on Pinterest