Autore-Poeta: Wystan Hugh Auden

Wystan H. Auden Lullaby

Lay your sleeping head, my love, Human on my faithless arm; Time and fevers burn away Individual beauty from [...]

Wystan Hugh Auden Blues del profugo

Dicono che questa città ha dieci milioni di anime. Alcuni vivono nelle ville, altri vivono in buche. Eppure non c’è…

Wystan Hugh Auden Ninna nanna

Appoggia, amore, il tuo capo assonnato umano sul mio braccio senza fede; in cenere riducono le febbri e il tempo…

Wystan Hugh Auden Funeral blues

Stop all the clocks, cut off the telephone, Prevent he dog from barking with a juicy bone, Silence the pianos…

Wystan Hugh Auden Blues in memoria

Fermate tutti gli orologi, isolate il telefono, fate tacere il cane con un osso succulento, chiudete i pianoforte, e tra…

Wystan Hugh Auden Il male

Il male senza voce prese a prestito il linguaggio del bene. [...]

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest