Daria Bignardi
Ma perdere un genitore a quarant’anni […]

Daria Bignardi Ma perdere un genitore a quarant’anni […]

Ma perdere un genitore a quarant’anni fa più male che a venti.
A venti è uno strazio, ma sei in corsa e corri.
A quaranta è un dolore che non passa più.
[…] Non potrai più far felice nessuno con così poco.
Con nessuno ti sentirai più te stesso come con lui.

Lascia un commento

Il Tuo Indirizzo Email non sarà pubblicato.

*

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi se ti è piaciuto!

Dammi una mano, fammi conoscere ai tuoi amici!