Opera: Altri pensieri spettinati. Aforismi in margine a tovaglioli di carta

Stanislaw J. Lec Chissà come la gente [...]

Chissà come la gente moriva prima dell'invenzione [...]

Stanisław Jerzy Lec L'anello più debole [...]

L'anello più debole della catena è anche il più forte [...]

Stanislaw J.Lec Gli eroi dei miti antichi erano seminudi [...]

Gli eroi dei miti antichi erano seminudi, quelli dei miti odierni lo sono del tutto.

Stanislaw J.Lec Il peggior sporco [...]

Il peggior sporco è quello morale: istiga ad un bagno [...]

Stanisław Jerzy Lec Costruite ponti fra uomo e uomo. [...]

Costruite ponti fra uomo e uomo. Ovviamente [...]

Stanislaw J. Lec Non urlare per chiedere aiuto [...]

Non urlare per chiedere aiuto di notte. [...]

Stanislaw J. Lec Chi tiene l'acqua in bocca [...]

Chi tiene l'acqua in bocca abbia almeno la creanza di non sputarla [...]

Stanislaw J. Lec I fiori sulla tomba del nemico [...]

I fiori sulla tomba del nemico hanno un profumo [...]

Stanislaw J. Lec La scarsa memoria delle generazioni [...]

La scarsa memoria delle generazioni consolida le leggende.

Stanisław Jerzy Lec Gli uomini hanno i riflessi lenti [...]

Gli uomini hanno i riflessi lenti; in genere capiscono solo [...]

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest