Opera: Due di due

Andrea De Carlo A volte mi sembrava [...]

A volte mi sembrava di essere a una distanza terribile dalla vita; [...]

Andrea De Carlo [...] non bisognerebbe mai immaginarsi niente[...]

[…] non bisognerebbe mai immaginarsi niente molto in dettaglio, perché l’immaginazione finisce per mangiarsi tutto il terreno su cui una…

Andrea De Carlo Lo so come ti senti. [...]

Lo so come ti senti. È come stare dietro un vetro, non puoi toccare niente di quello che vedi. [...]

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest