Opera: Libro 1 Favola 4

Fedro Amittit merito proprium qui [...]

Amittit merito proprium qui alienum adpetit. Perde meritatamente il proprio chi aspira all’altrui (bene).

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest