Opera: Molto forte incredibilmente vicino

Jonathan Safran Foer Da bambina la mia vita [...]

Da bambina la mia vita era una musica che suonava sempre più forte. Tutto mi emozionava. Un cane che seguiva…

Jonathan Safran Foer A me piace vedere [...]

A me piace vedere le persone riunite, forse è sciocco, ma che dire, mi piace vedere la gente che si…

Jonathan Safran Foer Spero che un giorno [...]

Spero che un giorno vivrai l’esperienza di far qualcosa che non capisci [...]

Jonathan Safran Foer Avrei voluto parlarle di tutte le bugie [...]

Avrei voluto parlarle di tutte le bugie che le avevo raccontato. [...]

Jonathan Safran Foer La distanza che si è incuneata tra me [...]

La distanza che si è incuneata tra me e la mia felicità non era il mondo, non erano le bombe…

Jonathan Safran Foer C’erano cose che volevo dirgli. [...]

C’erano cose che volevo dirgli. Ma sapevo che gli avrebbero fatto male. [...]

Jonathan Safran Foer «Tenterò di andare a scuola» [...]

«Tenterò di andare a scuola». «Bene. Ottimo. E che altro?» «Forse cercherò di essere [...]

Jonathan Safran Foer C’erano cose che volevo dirgli. [...]

C’erano cose che volevo dirgli. Ma sapevo che gli avrebbero fatto male. Così le seppellii e lasciai che facessero male…

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest