Opera: Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza

Luis Sepúlveda Le lumache sapevano [...]

Le lumache sapevano di essere lente e silenziose, molto lente e molto silenziose, e sapevano anche che quella lentezza e…

Luis Sepúlveda «Forse hanno segnato un confine» [...]

«Forse hanno segnato un confine. Da quella parte della striscia scura gli esseri umani e da questa parte gli esseri…

Luis Sepúlveda È vero che non sono sicura [...]

«È vero che non sono sicura di trovare il nuovo Paese del Dente di Leone. È vero che non so…

Luis Sepúlveda «Dimmi prima cosa cerchi» [...]

«Dimmi prima cosa cerchi» rispose la tartaruga, e la lumaca le spiegò che voleva conoscere i motivi della propria lentezza…

Luis Sepúlveda «Voglio sapere perché sono così lenta» [...]

«Voglio sapere perché sono così lenta» sussurrò la lumaca. Allora il gufo aprì i suoi enormi occhi rotondi e la…

Luis Sepúlveda «Capisci, Ribelle?» [...]

La tartaruga, masticando gli ultimi petali delle margheritine, le disse che se lei non fosse stata una lumaca  [...]

Luis Sepúlveda Il tempo senza misura degli esseri lenti [...]

Il tempo senza misura degli esseri lenti dei prati trascorse in mezzo ad altra brina, alla neve [...]

Copyright © 2003-2020 – Tutti i diritti riservati. – Disegnato e realizzato da Lio Saccocci

Pin It on Pinterest